9 giugno

“E’ volontà di Gesù che tutti siano una cosa sola come Lui e il Padre. I confratelli di san Giuseppe con la consacrazione religiosa realizzano questo ideale vivendo più intensamente la vocazione battesimale in comunione di vita con i fratelli che il Padre ha donato loro.”

(Cost. 27)

8 giugno

“I confratelli, fedeli al carisma, continuano a rendere presente nella Chiesa il mistero di Cristo che ama i poveri e benedice i fanciulli, dando a questo scopo tutte le loro attenzioni e tutte le loro forze senza alcuna riserva.”

(Cost. 44)

7 giugno

“Oggi la croce da prendere su di sé ogni giorno (cfr. Lc 9, 23) può acquistare anche valenze collettive, come l’invecchiamento dell’Istituto, l’inadeguatezza strutturale, l’incertezza del futuro.”

(Ripartire da Cristo 27)

6 giugno

1971: Trasferimento dell’urna di SAN LEONARDO MURIALDO dalla parrocchia di Santa Barbara al santuario “Nostra Signora della Salute” a Torino.

“I confratelli invochino frequentemente san Leonardo Murialdo, fondatore e padre della congregazione, modello di santità e di spiritualità.”

 

(Cost.43)