31 Marzo

“La castità consacrata rende capaci di farsi tutto a tutti, e contribuisce a realizzare un’autentica vita di comunione e di amicizia. Il clima di vero amore fraterno nella comunità aiuta inoltre a vivere nella gioia la castità consacrata ed è un valido sostegno nei momenti di difficoltà.”

(Cost. 17)

30 Marzo

1863: il Collegio Artigianelli, Torino, (I) trasloca nella sede di Corso Palestro.

“Quale storia, mio Dio, è questa: è la storia delle tue misericordie e delle mie ingratitudini… Io non conosco altra storia o biografia in cui meglio risplenda l’incomprensibile gratuità dei doni di Dio!”

(S. Leonardo Murialdo, Testamento, p. 75)

29 Marzo

“Perché morì? Non per suo profitto, non per necessità, ma volontariamente, per noi; perché vederci nelle fiamme dell’inferno gli faceva così pena che preferisce di essere lui nelle pene, come una madre che per salvare il bambino dalle fiamme ha tanto amore da mettersi essa nelle fiamme.”

(S. Leonardo Murialdo, Scritti VI, p. 144)

28 Marzo

“Occorre promuovere una spiritualità della comunione, facendola emergere come principio educativo in tutti i luoghi dove si plasma l’uomo e il cristiano, dove si educano i ministri dell’altare, i consacrati, gli operatori pastorali, dove si costruiscono le famiglie e le comunità.”

(Novo Millenio Ineunte 43)

26 marzo

“Fissai un dì lo sguardo sopra la Croce e pensai di comprendere finalmente tutta l’estensione dell’amore del mio Dio; ma quando contemplai il sacro Tabernacolo, dove per me rimanere prigioniero di amore lo stesso Dio, vidi che allora io avevo scoperto la perfezione dell’amore, anzi l’eccesso dell’amore del mio Dio.”

(S. Leonardo Murialdo, Scritti VII, p. 437)