Venerdì 8 Giugno

Lavori capitolari

La quinta giornata del capitolo generale è iniziata con una bella Eucaristia nella solennità del S. Cuore, una delle feste primarie della congregazione, che celebra l’aspetto centrale della spiritualità murialdina: l’amore di Dio.

Il resto della giornata è stato caratterizzato dalla discussione assembleare sui vari punti della relazione morale (consacrazione, formazione, comunità, giovani, laici, governo, economia, vita delle singole province, …). Si ascolta molto (quasi tutti prendono la parola per 5 o 10 minuti) e magari ci si stanca un po’, ma si capisce che la sala capitolare diventa il crocevia di tante riflessioni, molto ricche e interessanti, che arrivano dalle esperienze vissute dai confratelli in varie culture e parti del mondo. Ciascuno può esprimersi nella propria lingua e si traduce, se necessario: l’internazionalità è anche questo! Sedute assembleari importanti per conoscersi e mettere le basi per il lavoro dei prossimi giorni.

Curiosità

Il capitolo generale, come se fosse una nuova grande comunità giuseppina internazionale che si costituisce per questo mese di Giugno, oltre ad alcune importanti feste liturgiche (Corpus Domini, Sacro Cuore, ecc…), celebra anche il compleanno di 3 capitolari (Antonio Lucente, Juan Flores e Luigi Cencin), l’anniversario di ordinazione di Giovenale Dotta, e anche il 25° anniversario della vita missionaria di Bruno Guzzonato, Luigi Cencin (in Sierra Leone) e Vincenzo Fiore (in Messico): una preghiera particolare in chiesa, un canto nella sala da pranzo e l’immancabile dolcetto; anche queste celebrazioni costruiscono fraternità!

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile