Martedì 12 Giugno

Anche questa è una data che passerà alla storia della congregazione. I 39 capitolari riuniti a Quito e i 6 membri della Famiglia del Murialdo invitati, insieme al consiglio generale delle Suore Murialdine, hanno vissuto una giornata molto intensa e significativa. Queste poche righe non basteranno a descriverla, né le belle foto che alleghiamo, ma altro potrà essere condiviso con ciascuno di voi quando incontrerete qualcuno dei capitolari presenti.

Dopo le Lodi e la colazione tutti si riuniscono nell’auditorium della casa per ascoltare la meditazione dettata da p. Gustavo Barreda (Buenos Aires) sull’apertura all’azione dello Spirito e alle sue sorprese.
Dopo un tempo di meditazione si celebra insieme la solenne Messa dello Spirito Santo, presieduta, secondo tradizione, dal confratello più giovane, P. Shine John (India), attorniato dagli altri giovani capitolari: p. Edward Kanu e p. Augustine Lebbie (Sierra Leone), p. Misihadas Govindan (India), p. Giuseppe d’Oria (Italia) e p. Patricio Pulgar Hills (Cile).

Alle ore 16 tutti si radunano ancora nell’auditorium, per l’elezione del Padre Generale: silenzio, emozione, giuramento sulla Bibbia di tutti i singoli capitolari e procedure di voto con le schede. Al secondo scrutinio, con larga maggioranza, risulta eletto p. Tullio Locatelli che, commosso, accetta dicendo: “Non ho preparato un discorso, ma accetto. Vi prego di accompagnarmi in questo compito “. Applausi scroscianti, abbraccio con tutti i presenti, augurio di p. Aldegani, canto insieme “Nada te turbe …”.

Segue la cena sontuosa che culmina con una torta preparata “ad hoc”, gli auguri al neo eletto e tanti canti.

Il nuovo p. Generale ha 67 anni, essendo nato a Terno d’Isola (Bergamo) il 6 Aprile 1951. Ordinato sacerdote nel 1979 a Viterbo, ha lavorato a Valbrembo e come rettore dell’Istituto Filosofico Teologico “S. Pietro” di Viterbo. Eletto vicario generale dal 1994 al 2006, ha poi ricoperto l’incarico di provinciale d’Italia dal 2006 al 2012 ed è stato infine consigliere e segretario generale dal 2012 al 2018.

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile