In India la festa sacerdotale continua!

Vaddy è un borgo di pescatori molto bello sulla costa del Kerala, vicino a Kollam, che si affaccia sull’azzurro Oceano Indiano! Quasi tutti qui sono cristiani ed è in questa terra semplice e ricca di fede che è sbocciata la vocazione di Shibu tanti anni fa!

Dopo tanti anni di formazione ad Aroor, a Chembaraky e a Chennai il grande giorno è arrivato: nostro figlio è un prete Giuseppino della Chiesa di Dio!” dicevano con le lacrime agli occhi mamma Anila e papà Augustine! Sono lacrime speciali, che hanno un significato unico sul volto dei genitori di un sacerdote: un misto di gioia, di orgoglio e di fede!

E gli stessi sentimenti c’erano anche nella grande chiesa, addobbata a festa e con tanti sacerdoti, suore, seminaristi Giuseppini, parenti, amici e fra questi tanti giovani, che hanno vissuto una celebrazione intensa, presieduta dal vescovo di Quilon, Stanley Roman, con l’ordinazione del 16° prete Giuseppino Indiano! Era sabato 23 maggio 2015, e la domenica seguente P. Shibu ha celebrato la Prima Messa nella stessa chiesa parrocchiale.

Ancora una volta dobbiamo dire: Grazie, Signore! Grazie, generosa India! Buon cammino, P. Shibu!

 

 

[MP]

 

OS 3 OS 2 OS 1 OS 4 OS 5 OS 6 OS 7 OS 8 OS 9 OS 10

 

This post is also available in: Inglese Spagnolo Portoghese, Brasile