La FdM in Cielo

P. Lino Feltracco

* Pagnano d’Asolo (Treviso), 5 aprile 1949

† Brendola (Vicenza), 12 novembre 2016

Padre Lino è nato a Pagnano d’Asolo (Treviso) il 5 aprile 1949.

Dopo il postulato a Civezzano, Trento, entrò in noviziato a Vigone il 28 settembre 1967; qui fece la sua prima professione il 29 settembre 1968.

Seguirono i tre anni a Ponte di Piave, Treviso, per gli studi magistrali, conseguendo l’abilitazione magistrale.
All’opera Turazza di Treviso fece il tirocinio, per tre anni dal 1971 al 1974.
Ha studiato teologia a Viterbo, presso l’Istituto “San Pietro”, dal 1974 al 1979.

A Viterbo ha professato in perpetuo l’11 ottobre 1975 e a Viterbo è stato ordinato sacerdote il 17 marzo 1979.
Giovane sacerdote fu destinato a Montecchio Maggiore, Vicenza, dove fu insegnante, assistente e promotore vocazionale.

Negli anni 1983 e 1984 si manifestò la malattia che un poco per volta lo obbligò ad interrompere ogni attività e infine nell’ anno 2001 fu ricoverato presso la struttura delle suore di Santa Bertilla, in Brendola, a pochi chilometri da Montecchio.

Un tempo lungo di malattia vissuta con tanta serenità, donata a quanto in questi anni lo hanno voluto incontrare.
Molte le persone che hanno prestato la loro opera perché don Lino potesse avere le cure possibili. Grazie ai famigliari, alle suore di Brendola, ai confratelli della comunità di Montecchio, al personale della casa “Santa Bertilla”, a tanti volontari che si sono fatti presenti in tanti modi.

E’ anche molto quanto abbiamo ricevuto da don Lino: la sua serenità, il suo sorriso, la sua pazienza, ci sono stati di esempio e di consolazione.

Il suo essere religioso e sacerdote ha portato frutto in tanti che venuti a trovarlo sono ripartiti con nel cuore e negli occhi l’immagine di un uomo di fede, che sapeva di vivere così la sua consacrazione al Signore.
Grazie don Lino e dal cielo aiuta anche noi ad affrontare le difficoltà della nostra vita.