Sei Suore Murialdine celebrano il Giubileo di Vita Religiosa in Brasil

Una vita dedicata a “vivere e irradiare l’amore di Dio” ha motivato la celebrazione, realizzata Domenica 18 gennaio2015 dalle Suore Murialdine di San Giuseppe in Fazenda Souza, Caxias do Sul – RS Brasile.

Suor Angelina Rogowski, Suor Rosalina Mattiuz, Suor Helena Zattera e Suor Neli Zottis hanno celebrato cinquant’anni di professione, e Suor Elizete Maria Andreola e Suor Eliane Vieira Pereira ne hanno ricordati venticinque.

La celebrazione dei giubilei d’oro e d’argento di vita religiosa delle sei consorelle è stata presieduta dal Superiore Generale dei Giuseppini del Murialdo, p. Mario Aldegani, dai sacerdoti del Consiglio Generale, da padre Mariolino Parati, superiore dei Giuseppini in Africa, e dal provinciale della Provincia Brasiliana, p. Antonio Lauri de Souza.

Nella celebrazione del Giubileo di vita consacrata le religiose hanno rinnovato i voti di povertà, obbedienza e castità che guidano la loro esperienza di fede come Murialdine di San Giuseppe, voti emessi decenni fa per la prima volta.

Dopo la celebrazione, nel calore della fraternità, abbiamo condiviso il pranzo. E’ stato un momento di gioiosa convivenza fraterna.

La nostra gratitudine e affetto fraterno ai Giuseppini del Murialdo nella persona di p. Mario Aldegani e del suo Consiglio e al provinciale della Provincia del Brasile, p. Antonio Lauri de Souza.

Care consorelle che celebrate il vostro giubileo, San Leonardo Murialdo vi benedice, perché vi riconosce come le sue figlie autentiche. Che le benedizioni e le gioie di questa giornata giubilare rimangano per sempre. Congratulazioni!

[CIF]