I pendolari della pace (notizie dall'Ucraina)


  • 01 Aprile 2022

Aggiornamento dall'Ucraina. I pendolari della pace

Cari amici e benefattori di Murialdo World onlus, nei giorni scorsi padre Petrica a nome della Fondazione Murialdo e dei nostri scouts, è andato, con successo, a Cernauti, città dell'Ucraina che
dista dal confine con la Romania 40 chilometri, a circa quattro ore di viaggio da
Roman, città rumena da dove vi sto scrivendo.

Abbiamo portato con dei pulmini un po’ di tutto, alimenti, medicinali e materiale vario scolastico e domestico. I volti delle persone che abbiamo incontrato, soprattutto donne e bambini, ci hanno trasmesso gioia e speranza; il bene e la pace sempre prevalgono sul male e sulla guerra. In particolare abbiamo orientato i nostri aiuti verso una scuola della citta ucraina dove è stata allestita una mensa per rifugiati che fuggono dalle città colpite dalla guerra.

La nostra intenzione è di continuare in questi viaggi pendolari Romania-Ucraina, fino a che ce ne sarà bisogno, ma confidiamo anche nel vostro sostegno.

A nome mio, di padre Petrica, degli scouts e dei rifugiati ucraini il nostro sentito GRAZIE!

 

don Fabio Volani, da Roman (Romania)
NEWS

Altre news

Clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter