Una settimana di esercizi spirituali e programmazione...


  • 24 Settembre 2020

Una settimana di esercizi spirituali e programmazione (Nella casa Alpina Murialdo a Souze D’Oulx). 

I confratelli studenti di Viterbo, accompagnati da P. Luigi Cencin, P. Fidel Anton e P. Nadir Poletto, dal 21 – 27 settembre 2020, hanno fatto gli esercizi spirituali in vista anche della programmazione dell’anno formativo e academico dell’anno 2020/2021.   

In mezzo alla splendida natura delle montagne di Souze D’Oulix, i confratelli hanno avuto la possibilità di elaborare il progetto personale di vita, in vista di un progetto più ampio, quella della Comunità tenendo presente il progetto della Congregazione. Attraverso le riflessioni offerta, la preghiera personale e le celebrazione comunitarie, hanno condiviso i temi fondamentali per la vita di un religioso giuseppino: Vita Spirituale (Discernimento Spirituale – La visitazione tra dedizione e contemplazione); Vita Fraterna in Comunità (Voi siete il campo e il tempio di Dio – Parabole dell’animazione comunitaria); Vita accademica-intellettuale (Cercatori di Dio – Alla ricerca dei segni del Risorto vivo in mezzo a noi); Vita Apostolica (Lo stile di annuncio di Maria alle nozze di Cana – Il samaritano, buono perché solitario).  

Il 26 settembre alcuni confratelli rinnovano i voti della Chiesa della Salute a Torino, dove il fondatore S. Leonardo Murialdo è sepolto, un momento molto atteso da tutti.  

Ringraziamo il confratello Marco De Magistris che con la sua Mama, il Papa e una Zia, ci hanno accolti e offerto un servizio ammirevole. 

NEWS

Altre news

MISSIONARI GIUSEPPINI IN CONTINENTE AFRICANO

Se quando diciamo “missionari” intendiamo anche coloro che hanno lasciato la loro terra e vivono in un paese diverso dal proprio nella lingua, nella cultura, nelle tradizioni … be’ allora i Giuseppini del Murialdo nella loro storia ne hanno avuti veramente tantissimi.   MISSIONARI ITALIANI in AFRICA   In questo Ottobre missionario vogliamo ricordarne alcuni e, in questa news e in queste foto, soprattutto i Giuseppini Italiani che sono andati in West Africa (Sierra Leone, Guinea Bissau, Ghana, Nigeria): alcuni sono stati i pionieri e sono già in cielo, come P. Lino Barbieri, p. Antonio Maculan, p. Tarcisio Riondato, p. Giuseppe Cavallin. Altri sono ora in altre province, ma hanno trascorso in Africa molto tempo: p. Giovanni Martelli, p. Lorenzo Vanini, p. Luigi Cencin, p. Giambattista Nicolato, p. Gabriele Prandi, Fratel Marco De Magistris, p. Eugenio Beni, … Altri sono ancora in Africa: p. Mario Zarantonello, p. Maurizio Boa, p. Bruno Guzzonato, p. Giovanni Zanni, p. Giuliano Pini, p. Antonio Testa, Fratel Giuseppe Negro, p. Luigino Rossi, p. Pierangelo Valerio, p. Mariolino Parati.                       Tutta la Famiglia del Murialdo prova un “umile orgoglio” per questi confratelli e attraverso il nostro sito e questa news in questo mese missionario mandiamo loro il nostro fraterno abbraccio, il nostro sostegno economico quando possiamo, ma soprattutto la nostra intensa preghiera!  


19 Ottobre 2020

thumb
Clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter